Copy


11 dicembre 2021
NEWSLETTER N. 255

LO STILE DEL SERVIZIO SIA LA GENTILEZZA

È sempre atteso con una certa solennità e altrettanta disponibilità all’ascolto il Discorso alla Città, pronunciato dall’Arcivescovo alla vigilia della festa di Sant’Ambrogio. Quest’anno monsignor Delpini ha incentrato tutto il suo messaggio in una parola: gentilezza.

Può sembrerà un po’ ingenuo e forse poco incisivo parlare alla politica di gentilezza. Invece, secondo il successore di Ambrogio lo stile del servizio al bene comune passa proprio da qui: «In un tempo di fatica esistenziale per tutti, per il crescere dell’ansia, a seguito della interminabile pandemia, occorre uno stile nell’esercizio dei ruoli di responsabilità che assicuri e rassicuri, che protegga e promuova, che offra orizzonti di speranza, anticipando, nella fermezza e nella gentilezza, il senso promettente e sorprendente della vita, con un agire non tanto e non solo solidale ma sinceramente fraterno». 

Dunque la gentilezza non è solo uno stile, ma anche un metodo capace di costruire percorsi più concordi, incontri più rispettosi, azioni più condivise. La gentilezza è l’arte di lavorare con lungimiranza, fierezza e resistenza. 
La gentilezza poi ha anche un contenuto. Sono tre le priorità indicate alla politica per affrontare questa fase storica: famiglia, giovani e ambiente.

«Chiediamo l’intercessione di sant’Ambrogio nostro patrono per imparare e praticare le virtù del buon governo e lo stile della gentilezza».

Discorso di Sant'Ambrogio_Con_gentilezza

 

Ambrogini d’oro 2021

La consueta cerimonia di assegnazione delle civiche benemerenze è rinnovata occasione per confrontarsi con la l’identità più profonda della nostra Città e riconoscerne i valori fondanti.

Il Piano freddo per i senza dimora

Un Piano di aiuto non più solo emergenziale, ma divenuto strutturale per aiutare chi è senza dimora, soprattutto nei giorni più freddi dell'anno.

Arte... in Comune

Dal 2 dicembre al 16 gennaio la Sala Alessi di Palazzo Marino sarà aperta al pubblico con ingresso libero e visite guidate gratuite per la mostra dedicata a “Il Rinascimento di Bergamo e Brescia”.

I lavori del Consiglio comunale

Il prossimo Consiglio comunale è convocato per lunedì 13 dicembre, in settimana si svolgeranno regolarmente anche le commissioni consiliari in modalità videoconferenza. È possibile seguire entrambi sul sito del Comune di Milano.

Appuntamenti 

Domenica 12 dicembre, ore 16:37, commemorazione del 52° anniversario della Strage di piazza Fontana davanti alla sede della ex Banca nazionale dell'agricoltura, nell’ambito delle celebrazioni di "Milano è memoria".

Lunedì 13 dicembre, ore 9:30, "Rompere il silenzio": evento di sensibilizzazione e di contrasto alla discriminazione multipla della donna con disabilità, presso Acquario Civico, viale Gadio 2, Milano.
Ore 18:45, "Impresa, cooperazione e solidarietà. Economia e società alla prova della ripartenza", incontro online per il quale è necessario registrarsi al link: https://forms.gle/Zuayj4BdmG6tGW5w5. Scarica la locandina

Martedì 14 dicembre, ore 20:30, "La magia del Natale": webinar di promozione della lettura nelle diverse fasce d'età. Chi intende partecipare deve segnalarsi ad ancorastore@ancoralibri.it e riceverà il link.

Domenica 19 dicembre, dalle ore 8 alle 23, elezione dei rappresentanti della Città Metropolitana di Milano.

Martedì 21 dicembre, ore 21, Concerto natalizio presso il Santuario di Rho, proposto dalla Cooperativa In dialogo e da Noi Futuro Prossimo.

Mercoledì 22 dicembre, ore 19:30, cena natalizia promossa da "Il Sicomoro", presso il Refettorio Ambrosiano, iscrizioni entro il 19 dicembre con mail a noifuturoprossimo@gmail.com. È l'occasione per sostenere Refettorio Ambrosiano e per scambiarci, oltre che gli auguri, qualche riflessione sull'attuale momento politico.

Twitter
Facebook
Website
Copyright © 2021 Roberta Osculati, tutti i diritti riservati.


Vuoi gestire l’invio di queste email?
Modifica le tue preferenze oppure disiscriviti.

Email Marketing Powered by Mailchimp