Copy

Questionario test sistematici nelle aziende

Cari soci,
 
nel contesto delle misure previste per contrastare la diffusione del Coronavirus, la strategia della Confederazione concernente i test sistematici nelle aziende, prevede che i cantoni adottino dei piani di attuazione.

Per valutare l’interesse da parte delle aziende e l’entità numerica dei test richiesti, vi chiediamo cortesemente di voler rispondere al questo breve questionario entro il 31.3.2021. La vostra partecipazione ci permetterà anche di valutare quali possano essere le misure più opportune per facilitarvi le procedure.

Grazie per la vostra collaborazione.
 
Cordiali saluti
 
Luca Albertoni, Direttore Cc-Ti

Link informativi:
Materiale della conferenza stampa cantonale del 26.3.2021 - Coronavirus: piano cantonale per i test di massa

Estensioni delle indennità per lavoro ridotto

 
Le indennità per lavoro ridotto (ILR) permettono alle aziende di mantenere occupazione e competenze in caso di una temporanea riduzione dell’attività, dovuta generalmente a motivi economici. Il 19 marzo 2021 il Consiglio federale ha prorogato la procedura sommaria semplificata per l’indennità per lavoro ridotto (ILR) e la soppressione del periodo di attesa sino al 30 giugno 2021. Le relative modifiche dell’ordinanza COVID-19 entrano in vigore il 1° aprile 2021.
 
Vi invitiamo a prestare attenzione alle seguenti informazioni generali.
 
Per far fronte alle conseguenze della pandemia, la Confederazione ha deciso di estendere in modo mirato le prestazioni nell’ambito delle ILR. Queste misure temporanee e straordinarie riguardano, ad esempio, la cerchia dei beneficiari, i termini di preannuncio e i periodi di attesa o la procedura di richiesta. Ricordiamo che il Consiglio federale ha prorogato fino al 30 giugno 2021 la procedura semplificata per l'ILR e la soppressione del periodo di attesa.

Per informazioni dettagliate e aggiornate:
 

Richieste straordinarie a seguito delle decisioni del Parlamento federale del 19 marzo 2021

Il Parlamento federale ha approvato ulteriori modifiche alla legge COVID-19, entrate in vigore il 20 marzo 2021. Queste ultime prevedono la possibilità di inoltrare delle richieste per adeguamenti retroattivi delle ILR.
A questo proposito, vi invitiamo a leggere attentamente i seguenti documenti: Tutte le richieste straordinarie devono essere inviate entro il 30 aprile 2021, seguendo la procedura indicata dal Cantone.
Le concessioni non vengono apportate automaticamente ma devono essere espressamente richieste da ciascuna società entro e non oltre il 30 aprile 2021.

Ricordiamo che la domanda e conteggio di indennità per lavoro ridotto deve essere inoltrata alla propria cassa disoccupazione sempre entro il 30 aprile 2021.

Qualsiasi deposito di dichiarazioni ILR dopo questa data comporterà l'impossibilità di pagare eventuali indennità ILR aggiuntive per questi periodi.
 
Link utili:
https://www4.ti.ch/dfe/de/sdl/servizi/indennita-per-lavoro-ridotto/

https://www.arbeit.swiss/secoalv/it/home/service/formulare/fuer-arbeitgeber/kae-covid-19.html
Facebook
LinkedIn
Instagram
Twitter
YouTube
Copyright © 2021 Cc-Ti, Tutti i diritti riservati.


Perché ricevi questa E-mail?
È possibile aggiornare il vostro profilo o disiscriversi a questa newsletter