Copy
Home  e Contatti
View this email in your browser



24 giugno 2016
Newsletter n. 2/2016

In galleria San Giuseppe dal 4 al 18 luglio tre proiezioni propongono quattro pellicole che rappresentano altrettante tappe della storia del cinema. É la mini rassegna cinematografica «Cinema Estate», proposta dal Comune di Riva del Garda, a cura del centro culturale «La Firma» e con il contributo della Biblioteca. Qui da noi abbiamo già preparato il materiale per approfondire le tematiche delle pellicole proposte.

Tutte le proiezioni iniziano alle ore 21.30. Ingresso libero.

Vedi il programma nel dettaglio

PROGETTATE UNA VACANZA ALL'ESTERO?
Sicuri di aver già pensato a tutto? In biblioteca trovate: libri in lingua originale, corsi di lingua, guide turistiche.
È il momento giusto per provare anche Medialibrary, il nuovo servizio che vi permette di accedere gratuitamente a corsi di lingua on-line!

 
Vi ricordiamo che la biblioteca rimarrà chiusa dal 25 luglio al 6 agosto 2016 per lavori di revisione del patrimonio. Ricordiamo che in zona rimane aperta la Biblioteca civica di Arco

Ecco alcune delle ultime aquisizioni della biblioteca: clicca sulla copertina per verificare in tempo reale la disponibilità.

Dal Big Bang alla cellula madre

Ernesto Mauro e Raffaele Saladino

 

Quando e dove è iniziata la vita? E a cosa somigliavano le prime forme di vita? Interrogativi che l'uomo si pone da sempre, per i quali, pur in mancanza di risposte definitive, si possono avanzare alcune ipotesi: come quella che colloca l'origine della vita intorno a 3,8 miliardi di anni fa, in un contesto riconducibile a uno di questi ambienti: brodo primordiale, campi geotermali, siti di impatto meteoritico. Certo è che le tessere del più grande e affascinante dei puzzle restano RNA, amminoacidi, protogeni, protocellule.

Primo Levi di fronte e di profilo

Marco Belpoliti


Questo libro è il frutto di un lavoro ventennale svolto dal curatore delle Opere di Primo Levi presso Einaudi e dei suoi libri postumi. Questo è un libro-universo, e l'universo è quello di Primo Levi: la sua vita tormentata, la sua vicenda di scrittore e intellettuale ma soprattutto la sua opera sfaccettata, complessa, ricchissima di temi, rimandi e suggestioni. Questo è un libro-mosaico in cui ogni opera di Levi dà il tema a un capitolo; ma oltre alla storia della composizione, della pubblicazione, delle influenze letterarie di ogni libro, l'autore si muove in profondità nei contenuti, nell'immaginario, nei temi, costruendo brevi sotto paragrafi che è possibile leggere singolarmente, come divagazioni, oppure come parte di un discorso unitario.


 

 

Otzi, Tutankhamon, Evita Peron

Albert Zink

 

Mummie del ghiaccio, delle cripte e delle catacombe, arrivate fino a noi dalle Ande alla Cina. I diversi processi di mummificazione, a cui sono stati sottoposti ci permettono di affondare lo sguardo nelle condizioni di vita degli uomini del passato. Tre casi famosi: Ötzi, Tutankhamon, Evita Perón. Grazie ai metodi più avanzati della bioarcheologia molecolare, inoltre, si può far luce sulle patologie antiche e trarne informazioni importanti sull'evoluzione di alcune malattie del nostro tempo.
 

La tristezza ha il sonno leggero

Lorenzo Marone

 

Erri Gargiulo ha due padri, una madre e mezza e svariati fratelli, È uno di quei figli cresciuti un po' qua e un po' là, un fine settimana dalla madre e uno dal padre e sulla soglia dei quarant'anni è un uomo fragile e ironico, arguto ma incapace di scegliere e di imporsi, tanto emotivo e trattenuto che nella sua vita, attraversata in punta di piedi. Erri non esprime mai le sue emozioni ma le ricaccia nello stomaco, somatizzando tutto. Un giorno la moglie Matilde, con cui ha cercato per anni di avere un bambino, lo lascia dopo avergli rivelato di avere una relazione con un collega. Da quel momento Erri non avrà più scuse per rimandare l'appuntamento con la sua vita. E uno per uno deciderà di affrontare le piccole e grandi sfide a cui si è sempre sottratto: una casa che senta davvero sua, un lavoro che ama, un rapporto con il suo vero padre, con i suoi irraggiungibili fratelli e le sue imprevedibili sorelle.

Copyright © *|2016|* *|Biblioteca Civica di Riva del Garda|*, All rights reserved.

Piazza Garibaldi 5
38066 Riva del Garda TN
Telefono: 0464 573806
Fax: 0464 573807
e-mail: biblioteca@comune.rivadelgarda.tn.it

 modifica la tua registrazione o annulla l'iscrizione a BiblioNews
 






This email was sent to leonardi.anna@virgilio.it
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Biblioteca Civica di Riva del Garda · biblioteca@comune.rivadelgarda.tn.it · Riva del Garda, TN 38066 · Italy

Email Marketing Powered by MailChimp